ADI KICHELMACHER nasce in Israele nel 1979.

Fin da adolescente ha una predilezione per la pittura, le piace creare, trasformare, scrivere e fotografare.
E’ molto affascinata dai dipinti di Gustav Klimt e crea una serie di dipinti sulle donne che sono anche influenzati dal mondo della moda: “emozioni figurative”.
Disegna nature morte, sperimenta materiali diversi anche tessuti, creando una nuova lingua astratta che parla tutto di colori, emozioni e mondo interiore.

Nel 2006 si laurea allo Shenkar University of Tel Aviv in Fashion and textile design.

Nel 2007 si trasferisce a Roma dove lavora come stilista e textile designer, crea collezioni di moda, tessuti e accessori.

Dal 2016 si dedica completamente alla sua passione iniziale, la pittura. La possibilità di creare, esprimere il suo mondo interiore, usare emozioni e pensare in modo diverso, creare un nuovo linguaggio è tutto per Adi.

MENU

Back

Share to